Navigation

Borsa: venerdì nero per Europa, bruciati 186 mld

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2011 - 18:25
(Keystone-ATS)

Ultima seduta di settimana contrassegnata da cali sensibili per tutte le borse europee. L'indice Stxe 600, che fotografa l'andamento dei principali titoli quotati sui listini del Vecchio continente, ha perso il 2,95%, che si traduce in oltre 186 miliardi di euro di capitalizzazione bruciati in una sola giornata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?