Navigation

Borsa svizzera: apertura in negativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2012 - 09:51
(Keystone-ATS)

Apertura in negativo oggi alla Borsa svizzera. Verso le 9.40 l'indice dei valori guida SMI perdeva lo 0,30% a 6'402,73 e quello allargato SPI lo 0,27% a 5'916,51 punti. Seduta sfavorevole per le borse asiatiche che, in scia ai timori di un rallentamento della crescita economica dell'area e dei dubbi sull'adozione di ulteriori misure di stimolo da parte della Fed, hanno annullato i rialzi messi a segno nel corso del mese di agosto.

In calo anche tutte le principali piazze europee: a Milano l'indice Ftse Mib era in ribasso dello 0,28% a 14'902 punti, a Londra l'FTSE 100 cedeva lo 0,34% a 5'724,04 punti, a Parigi il CAC 40 era in calo dello 0,21% a 3'406,60 punti e a Francoforte il DAX arretrava dello 0,60% a 6'968,25 punti.

Ieri Wall Street ha chiuso in leggero rialzo con il il Dow Jones in crescita dello 0,03% a 13'107,48 punti e il Nasdaq in progressione dello 0,13% a 3081,19 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?