Navigation

Borsa svizzera: apertura positiva

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 novembre 2010 - 09:30
(Keystone-ATS)

ZURIGO - La Borsa svizzera ha iniziato la nuova settimana di contrattazioni in rialzo: alle 9.20 circa l'SMI sale dello 0,38% a 6496.99 punti, l'SPI dello 0,36% a 5775.41 punti.
Avvio positivo anche per le principali piazze europee, con il DAX di Francoforte che guadagna lo 0,86% a 6.658,36 punti, l'FTSE 100 di Londra che avanza dello 0,62% a 5.710,59 punti, il CAC 40 di Parigi in progressione dello 0,83% a 3.865,24 punti e l'FTSE Mib di Milano in crescita dello 0,59% a 21.577 punti.
Dati congiunturali cinesi positivi hanno spinto stamane le Borse asiatiche, ad eccezione di Tokyo, che ha chiuso gli scambi in calo (-0,52% a quota 9.154,72) in scia alla risalita dello yen sul dollaro e all'attesa per le mosse di allentamento monetario della Federal Reserve per aiutare l'economia americana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?