Navigation

Borsa svizzera: avvio in calo

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 agosto 2011 - 09:23
(Keystone-ATS)

Apertura negativa oggi per la Borsa svizzera: alle ore 09.15 l'indice SMI dei principali titoli segna un ribasso dell'1.44% a 4'960.29 punti. Andamento analogo per il listino completo SPI che scende dell'1.37% a quota 4'534.92.

Sulle altre principali piazze europee, a Milano il Ftse Mib cede lo 0,66%, a Francoforte il Dax scende dello 0,57%, a Parigi il Cac 40 diminuisce dello 0,61% mentre a Londra il Ftsie-100 lascia sul terreno lo 0,70%.

Stamane, dopo una seduta in gran parte positiva, la Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso dello 0,20%. L'indice Nikkei ha perso terreno, scendendo a 8.963,72 punti, a causa del rialzo dello yen che ha indebolito i titoli delle imprese esportatrici.

Chiusura in forte rialzo, ieri, per Wall Street dopo il tonfo di mercoledì. Il Dow Jones è progredito del 3,95%, a 11'143,31 punti, mentre l'indice Nasdaq ha messo a segno un +4,69%, a 2492,68 punti. Bene anche lo S&P 500m che ha chiuso a +4,61%, a 1172,46 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?