Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I guadagni si sono assottigliati nel primo pomeriggio alla Borsa svizzera. Alle 15.05 circa l'indice SMI dei titoli guida segna 6503,58 punti, in aumento dello 0,12%. L'indice complessivo SPI è a quota 5899,40 (+0,15%). Le piazze europee hanno registrato una frenata con il ritorno di forti tensioni sui titoli di Stato greci.

Avanzano i bancari UBS, in crescita dello 0,89%, e Julius Bär (+0,75%), mentre il Credit Suisse ha invertito tendenza e scende leggermente (-0,12%). Fra gli assicurativi, in chiara crescita stamane, Zurich Financial sale dello 0,08%, mentre Swiss Re perde lo 0,09%.

Fra i valori difensivi di peso, Nestlé continua a sostenere il listino, guadagnando lo 0,77%. Roche è in calo marginale (-0,08%) e Novartis lascia sul terreno lo 0,67%.

Flessione per Richemont (-0,64%), dopo i forti guadagni di ieri. Lo stesso vale per Swatch Group (-0,85%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS