Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo un avvio incerto e una tendenza al rialzo, la Borsa svizzera ha perso di nuovo terreno in mattinata. Alle 11.20 circa il listino principale segna 6692,76 punti, in crescita dello 0,03%. L'indice allargato SPI è a quota 6009,16 (+0,02%).

Al centro dell'attenzione oggi figura il titolo Clariant, che sta subendo un ribasso del 10,71%. Il gruppo basilese ha annunciato il rilevamento del concorrente tedesco Süd-Chemie. Il valore della transazione ammonta a 2,5 miliardi di franchi. "L'acquisizione potrebbe essere sensata, ma il prezzo è piuttosto alto", ha dichiarato un operatore alla Reuters. Giudizio analogo da parte degli analisti della banca Vontobel e della Banca cantonale di Zurigo.

Cambio a sorpresa ai vertici di Nobel Biocare: Domenico Scala, presidente della direzione dal 2007, lascia la carica alla fine di aprile. Sarà sostituito da Richard Laube, ex dirigente della Nestlé. Il titolo sale dell'1,29%.

Synthes scende dello 0,99%, in seguito a realizzi stando agli operatori. Il gruppo solettese ha registrato lo scorso anno un utile netto di 907,7 milioni di dollari, in crescita del 10,2%. Le vendite della società attiva nel campo dell'ingegneria biomedica sono progredite dell'8,6% (+7,5% in divise locali) a 3,687 miliardi di dollari.

Anche oggi robusta performance per il Credit Suisse, che sale del 2,99%. In progressione anche l'UBS (+0,76%)e, in misura minore, la Julius Bär (+0,09%). Positivi anche i valori guida assicurativi, con Zurich Financial che guadagna lo 0,37% e Swiss Re lo 0,54%. Quanto ai titoli difensivi di peso, Novartis è in flessione dello 0,28%, Nestlé non registra variazioni e Roche segna un calo marginale (-0,07%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS