Navigation

Borsa svizzera: mattinata negativa

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 marzo 2010 - 12:01
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Mattinata per lo più al di sotto della parità per la Borsa svizzera, malgrado la chiusura favorevole di venerdì a New York e di stamane in Asia. Stando agli operatori, si sta verificando una fase di assestamento. Alle 11.45 l'indice SMI dei titoli guida segna punti 6836,77 punti, in calo dello 0,16%. L'indice completo SPI è a quota 5944,49 (-0,09%)
Sul listino pesa la performance negativa di Roche (-0,44%). L'impresa basilese per ora non impiegherà il suo farmaco Ocrelizumab nella cura dell'artrite reumatoide. Un gruppo indipendente di esperti ha infatti stabilito che i rischi del preparato sono superiori ai vantaggi. Dopo l'esame dei risultati di studi, gli esperti hanno menzionato la possibilità che insorgano infezioni gravi. In flessione anche la concorrente Novartis (-0,17%). Andamento negativo anche per la Nestlé, l'altro peso massimo difensivo (-0,19%).
In calo anche le blue chip bancarie, con l'UBS che scende dello 0,43%, il Credit Suisse dello 0,19% e la Julius Bär dello 0,36%. Positivi invece i tre titoli assicurativi del listino principale: Zurich Financial sale dello 0,83%, Swiss Re dello 0,50% e Swiss Life dello 0,07%.
Fra i titoli ciclici, flessione dello 0,58% per l'ABB, mentre Holcim è in crescita dello 0,79%. Nel listino allargato, Kaba sale del 5,36%. Nel primo semestre dell'esercizio 2009-2010 il gruppo zurighese attivo nella produzione di serrature ha realizzato un giro d'affari di 562,5 milioni di franchi, con un calo su base annua del 7,8% (-4,6% senza effetto dei cambi e delle acquisizioni). Il risultato consolidato è per contro aumentato del 3,8%, salendo a 43,2 milioni di franchi.
Belimo guadagna il 4,28%. Il gruppo zurighese attivo nel settore delle tecniche di riscaldamento e aria condizionata l'anno scorso ha registrato un calo del fatturato del 4,4%, a 385 milioni di franchi, e una diminuzione analoga dell'utile operativo, da 64,5 a 61,8 milioni. L'utile netto è cresciuto invece da 46,1 a 49,3 milioni di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?