Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo un'apertura incerta, la Borsa svizzera ha guadagnato terreno in mattinata. Stimoli positivi sono giunti da New York e da Tokyo, hanno rilevato gli operatori. Il clima economico nella zona euro è leggermente migliorato per quanto riguarda le prospettive, secondo il sondaggio dell'istituto Ifo. Alle 11.40 circa il listino principale SMI segna 7432,30 punti, in aumento dello 0,37%. L'indice allargato SPI è a quota 6842,46 (+0,46%).

Da un sondaggio compiuto dal KOF è emerso che la situazione degli affari delle imprese svizzere è più favorevole rispetto all'autunno. Sotto la luce dei riflettori a Zurigo figura Syngenta. Il titolo è in calo dell'1,39%. Il gruppo agrochimico ha presentato stamane risultati record per il 2012. Il fatturato è progredito del 7% a 14,2 miliardi di dollari, l'utile del 17% a 1,87 miliardi. Secondo gli operatori, il corso dell'azione è in discesa a causa di realizzi di guadagni, dopo il buon andamento fatto registrare dal titolo di recente.

Swatch è in flessione dell'1,76%. Stando a "Finanz und Wirtschaft" sussiste il pericolo di una estromissione del titolo dall'indice SMI a causa dell'intenzione del gruppo orologiero di non più stilare i conti secondo gli standard internazionali. Richemont sale dello 0,60%.

Fra i bancari, UBS è in rialzo dello 0,45%, Credit Suisse, che presenterà domani il bilancio 2012, dello 0,22%, Julius Bär dell'1,30%. Quanto agli assicurativi Zurich sale dello 0,19%, Swiss Re dell'1,06%.

Sul mercato allargato Vontobel si sta mettendo in luce con un incremento del 2,62%. La banca privata zurighese ha realizzato nel 2012 un utile netto in crescita del 15% a 130,6 milioni di franchi. Gli attivi della clientela sono aumentati del 14% rispetto al 2011 a 149,6 miliardi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS