Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non accenna a fermarsi a Riehen, presso Basilea, la serie di incendi dolosi cominciata nel 2004 e che ha già provocato danni milionari. L'ultimo episodio risale a ieri sera, quando è andato a fuoco il garage sotterraneo di una palazzina. "Con ogni probabilità si è trattato di un atto criminale", ha fatto sapere la procura pubblica.

L'allarme è scattato su segnalazione di un passante, che ha visto levarsi una colonna di fumo e si è subito rivolto alla polizia. L'edificio è stato fatto sgomberare, ma gli inquilini hanno potuto rientrare nei loro appartamenti un'ora e mezzo più tardi. I danni materiali non sono ancora stati quantificati.

Dal 2004 ad oggi a Riehen si sono verificati 72 incendi dolosi: la polizia ritiene che una buona parte di essi - circa i due terzi - siano opera dello stesso piromane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS