Navigation

Camere federali: oggi molta carne al fuoco

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 marzo 2011 - 08:55
(Keystone-ATS)

Sono ripresi stamane i dibattiti alle Camere federali. Il Nazionale sta affrontando la revisione parziale della LAMal, e in particolare il tema del Managed Care (divergenze). In precedenza, i consiglieri nazionali hanno trattato la legge sull'incoraggiamento dello sport, decidendo di iscrivere nella legge tre lezioni di ginnastica durante la scolarità obbligatoria. Gli Stati si erano opposti a stabilire il numero di lezioni, preferendo lasciare ai cantoni la facoltà di decidere in materia.

In agenda al Nazionale, inoltre, gli assegni familiari per gli indipendenti (divergenze) e il primo pacchetto di interventi in merito alla sesta revisione dell'AI, revisione che si pone come obiettivo la riduzione delle rendite per affezioni di origine poco chiara.

Agli Stati è in corso il dibattito, molto atteso, sull'iniziativa per il risparmio-alloggio e il controprogetto elaborato dal parlamento. A tale riguardo, una minoranza - sinistra - non vuole l'entrata in materia sul controprogetto della commissione dell'economia e tributi del Nazionale, giudicando che l'idea del risparmio - deducibile fiscalmente - destinato alla costruzione di una prima casa privilegi i ceti benestanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.