Navigation

Casa Bianca: Bin Laden non era armato

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 maggio 2011 - 20:19
(Keystone-ATS)

Quando è stato raggiunto nella stanza al terzo piano della casa di Abbottabad, Bin Laden "non era armato". Lo ha riferito il portavoce della Casa Bianca, Jay Carney.

Carney ha precisato che l'operazione è stata condotta "con la più alta professionalità dagli uomini impegnati, che sono stati molto attenti ad evitare morti innocenti. Se Bin Laden e gli altri tre uomini e una donna sono stati uccisi "è stato per la resistenza che hanno opposto" ha detto Carney.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo