Navigation

Cinema: Penelope Cruz a Roma, contenta di girare con Woody

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 16:39
(Keystone-ATS)

"Sono contentissima di essere a Roma e di girare qui un film con Woody Allen". Lo ha detto, con una battuta veloce, all'aeroporto Leonardo da Vinci Penelope Cruz, appena arrivata poco dopo le 15:00 con un volo di linea da Madrid.

Con in braccio il piccolo Leonardo, di sei mesi, avuto assieme al collega e marito Javier Bardem, ed accompagnato dalla tata, l'attrice spagnola è una delle attese protagoniste di "Bop Decameron", la nuova commedia corale, che annovera tra gli altri Roberto Benigni, Alec Baldwin, Jesse Eisenberg, Antonio Albanese e Riccardo Scamarcio, che Woody Allen si appresta girare interamente nella Città Eterna.

Abbigliamento casual, occhiali scuri, sandali, giacchetta e top blu, jeans, sorridente, Penelope Cruz, scortata da un paio di body guard, ha lasciato lo scalo romano a bordo di un Mercedes Viano con i vetri oscurati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?