Navigation

Comitato no: "il popolo non si lascia disarmare"

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2011 - 13:29
(Keystone-ATS)

"Il popolo svizzero non si lascia disarmare": con queste parole il consigliere nazionale sangallese PPD Jakob Büchler ha commentato la bocciatura dell'iniziativa "per la protezione dalla violenza perpetrata con le armi". Il co-presidente del comitato interpartitico contrario alla proposta, si mostra in particolare soddisfatto della chiarezza del risultato.

"Sono stupito di quanto il rifiuto sia netto", ha dichiarato Büchler all'ATS. Il "no" mostra che in Svizzera esiste una tradizione delle armi. "Vi è fiducia nella popolazione", ha sottolineato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?