Navigation

Coree: Pyongyang smentisce colpi artiglieria verso Sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 agosto 2011 - 08:44
(Keystone-ATS)

La Corea del Nord ha smentito stanotte di aver effettuato tiri d'artiglieria vicino alla frontiera con la Corea del Sud, assicurando che è stato solo usato dell'esplosivo per lavori edili. Lo ha riferito l'agenzia ufficiale Kcna.

"È stato usato del normale esplosivo nella regione (...) vicino alle cinque isole nel mare occidentale di Corea", ha scritto la Kcna, citando il rappresentante nordcoreano ai colloqui militari con il Sud e accusando Seul - che ieri ha denunciato colpi d'artiglieria dal Nord - di "disinformazione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?