Navigation

Costa d'Avorio: pronti piani intervento militare Cedeao

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2010 - 13:11
(Keystone-ATS)

PARIGI - I capi militari della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale (Cedeao) hanno messo a punto i loro piani per l'intervento in Costa d'Avorio. Lo riferisce un portavoce dell'organizzazione.
Il piano, ha spiegato il portavoce dell'esercito nigeriano, mira a rovesciare con la forza il presidente uscente Laurent Gbagbo, nel caso in cui i negoziati con il neo-eletto Alassane Ouattara, riconosciuto come legittimo capo dello Stato dalla comunità internazionale, dovessero fallire.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.