Navigation

Croazia: corruzione, arrestato ex vicepremier

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2010 - 14:41
(Keystone-ATS)

ZAGABRIA - L'ex vicepremier e ministro dell'economia croato Damir Polancec è stato arrestato stamane perché sospettato di corruzione e malversazioni in una delle maggiori società agroalimentari della Croazia, la Podravka.
Polancec era sotto inchiesta da mesi e da oggi è il politico più alto di rango arrestato nell'ambito di una ampia campagna anti-corruzione lanciata sei mesi fa dalla premier Jadranka Kosor. È sospettato di aver saputo e forse anche coordinato un'operazione finanziaria illecita condotta dai dirigenti della Podravka che volevano impossessarsi della società, in maggior parte di proprietà statale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?