Navigation

Dimitri Medvedev torna premier

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2012 - 15:45
(Keystone-ATS)

La Duma, il ramo basso del parlamento russo, ha approvato con 299 voti a favore su 450 la candidatura a premier dell'ex presidente Dmitri Medvedev. I voti contrari sono stati 144.

Come annunciato, hanno votato contro i deputati del partito comunista e quelli del partito di centro sinistra Russia Giusta. A favore invece il partito putiniano Russia Unita e i liberal-democratici dell'ultranazionalista Vladimir Zhirinovski. Nessun astenuto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?