Navigation

Direttrice ARE: inc'è posto per altri 2,1 milioni di abitanti

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2012 - 14:43
(Keystone-ATS)

In Svizzera c'è ancora posto per 2,1 milioni di abitanti. Ad affermarlo è la direttrice dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) Maria Lezzi che afferma comunque di comprendere l'inquietudine della popolazione.

Il "sì" del popolo all'iniziativa che limita le residenze secondarie è un segno chiaro di resistenza, afferma Lezzi al "Sonntag". Altro segnale di questa opposizione: le numerose modifiche di piano regolatore rifiutate durante le assemblee comunali.

Per Lezzi anche senza estensione delle zone edificabili in Svizzera c'è posto per 1,4 - 2,1 milioni di persone. Questi sono tuttavia solo dati teorici: la decisione sulla volontà o meno di accogliere così tanti nuovi abitanti deve essere presa sul piano politico e sociale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?