Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Svizzera c'è ancora posto per 2,1 milioni di abitanti. Ad affermarlo è la direttrice dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) Maria Lezzi che afferma comunque di comprendere l'inquietudine della popolazione.

Il "sì" del popolo all'iniziativa che limita le residenze secondarie è un segno chiaro di resistenza, afferma Lezzi al "Sonntag". Altro segnale di questa opposizione: le numerose modifiche di piano regolatore rifiutate durante le assemblee comunali.

Per Lezzi anche senza estensione delle zone edificabili in Svizzera c'è posto per 1,4 - 2,1 milioni di persone. Questi sono tuttavia solo dati teorici: la decisione sulla volontà o meno di accogliere così tanti nuovi abitanti deve essere presa sul piano politico e sociale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS