Navigation

Egitto: Borsa chiusa fino a lunedì per scioperi banche

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2011 - 16:26
(Keystone-ATS)

La Borsa egiziana non aprirà mercoledì come annunciato in precedenza, a causa degli scioperi che stanno paralizzando il settore bancario. Lo riferisce l'agenzia di stampa Mena, spiegando che la Borsa rimarrà chiusa anche giovedì e senza dare indicazioni su una sua eventuale riapertura.

Il settore bancario è stato già oggi investito da una serie di scioperi e domani sarà chiuso perché si celebra la nascita del profeta Maometto.

La borsa egiziana è chiusa dal 27 gennaio, dopo un crollo delle quotazioni in seguito alle violente rivolte di piazza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.