Navigation

Egitto: Casa Bianca, riforme ancora non sufficienti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2011 - 21:04
(Keystone-ATS)

Quello che sta facendo il Governo egiziano per le riforme non è ancora "sufficiente" e lo dimostra quello "che sta succedendo nelle strade del Cairo". Lo ha detto il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs nel consueto briefing ai giornalisti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?