Navigation

Egitto: Casa Bianca prende le distanze da inviato

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2011 - 21:02
(Keystone-ATS)

La Casa Bianca ha preso le distanze dalle dichiarazioni dell'inviato americano Frank Wisner sull'opportunità che il presidente egiziano Hosni Mubarak rimanga in carica per pilotare la transizione politica in Egitto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.