Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Egitto: H. Clinton, avviare dialogo con dimostranti

La segretaria di stato Hillary Clinton ha esortato oggi le autorità egiziane ad avviare un dialogo con i dimostranti che porti il paese sulla strada delle riforme economiche e politiche.

"Hosni Mubarak non ha fatto abbastanza, il processo è appena iniziato", ha detto oggi Hillary Clinton in una intervista televisiva, precisando che gli Stati Uniti desiderano una "transizione ordinata" di poteri in Egitto che eviti il caos e l'anarchia.

Gli Stati Uniti - ha aggiunto la segretaria di stato americana - desiderano vedere "libere e giuste elezioni in Egitto".

"Il messaggio dell'America è che vogliamo vedere elezioni libere e giuste - ha detto la Clinton - ci aspettiamo che questo sarà uno dei risultati di ciò che sta accadendo in questo momento nel paese".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.