L'amministrazione Obama sta discutendo con responsabili egiziani l'ipotesi di dimissioni immediate per il presidente Mubarak. Lo scrive il New York Times.

Secondo il giornale, Mubarak cederebbe il potere a un governo di transizione guidato dal vicepresidente Omar Suleiman, col sostegno delle forze armate. Il New York Times cita funzionari dell'amministrazione Obama e diplomatici arabi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.