Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella piazza Tahrir del Cairo, centro della rivolta popolare degli egiziani contro il presidente Hosni Mubarak, è ripresa stamani la circolazione delle auto, per la prima volta da oltre quindici giorni.

Testimoni riferiscono che la piazza è stata riaperta al traffico eccettuata la parte nella quale, sotto tende di fortuna, sostano ancora gruppi di manifestanti; forse alcune centinaia di persone.

Continuano anche le operazioni di pulizia della vasta area, cominciate già ieri con tonnellate di spazzatura rimosse.

Soldati dell'esercito egiziano si sono disposti questa mattina in file volte a indurre i manifestanti ancora presenti in Piazza Tahrir a liberare l'area. C'è stata, sempre secondo persone presenti, un po' di calca e qualche spintone.

I testimoni hanno anche detto che i leader della protesta sono stati tenuti lontani dai soldati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS