Navigation

Egitto: scontri al Cairo, Suez, Alessandria, delta del Nilo

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2011 - 13:03
(Keystone-ATS)

Scontri tra manifestanti anti Mubarak e polizia sono in corso oltre che al Cairo e nei suoi sobborghi anche in altre città egiziane. Ad Alessandria la polizia ha sparato lacrimogeni e pallottole di gomma per disperdere la folla.

Migliaia di persone si stano battendo davanti alla moschea el Kaid Ibrahim. Al Cairo El Baradei sta partecipando ala preghiera del venerdì. Nel quartiere di Dokki alla moschea Mustapha Mahmoud migliaia di dimostranti si sono raccolti attorno all'ex parlamentare nasseriano Hamdiia Sabahi, possibile candidato alla presidenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.