Navigation

Egitto: terzo attentato in Sinai, kamikaze fa 12 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2014 - 17:23
(Keystone-ATS)

Un kamikaze a bordo di un'autobomba è entrato in una postazione delle forze egiziane nel nord del Sinai e si è fatto esplodere, uccidendo 12 militari. Sei i feriti. Lo riferisce una fonte della sicurezza. Intanto è salito a 7 il bilancio delle vittime del doppio attacco a veicoli militari di alcune ore prima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?