Navigation

Einsiedeln (SZ): neonato lasciato allo sportello dell'ospedale

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2010 - 09:35
(Keystone-ATS)

EINSIEDELN SZ - Una neonata è stata abbandonata ieri nell'apposito "sportello" dell'Ospedale di Einsiedeln (SZ). Si tratta di una bambina in perfette condizioni di salute, ha comunicato oggi la struttura medica. Un tutore si occuperà ora della piccola.
Si tratta del secondo neonato abbandonato nello speciale sportello quest'anno, e del sesto dalla sua inaugurazione, avvenuta nel 2001. I genitori hanno diritto a riavere il bambino fino a quando questo non verrà dato in adozione, cosa che solitamente avviene dopo circa un anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.