Navigation

Fallimenti societari: record in marzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2010 - 15:26
(Keystone-ATS)

SAN GALLO - Record in marzo per il numero dei fallimenti societari in Svizzera. Sono stati censiti 645 procedimenti, pari a una crescita del 50,7% rispetto al mese corrispondente del 2009. Lo indica l'agenzia di informazioni economiche Creditreform in una nota odierna.
La progressione è dovuta in parte a una modifica normativa. Tuttavia anche tenuto conto solo dei casi di insolvenza, risulta un incremento consistente, +23,8%; 192 pubblicazioni sono avvenute in base all'applicazione dell'articolo 731b del Codice delle obbligazioni (liquidazione per carenze organizzative), rileva Creditreform.
Nel primo trimestre i fallimenti di ditte sono stati complessivamente 1685, in crescita del 37,8%. I casi di insolvenza sono aumentati del 21,8% a 1257.
Per il Ticino da gennaio a marzo sono stati accertati 124 fallimenti di società (+31,9%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.