Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SAN GALLO - Record in marzo per il numero dei fallimenti societari in Svizzera. Sono stati censiti 645 procedimenti, pari a una crescita del 50,7% rispetto al mese corrispondente del 2009. Lo indica l'agenzia di informazioni economiche Creditreform in una nota odierna.
La progressione è dovuta in parte a una modifica normativa. Tuttavia anche tenuto conto solo dei casi di insolvenza, risulta un incremento consistente, +23,8%; 192 pubblicazioni sono avvenute in base all'applicazione dell'articolo 731b del Codice delle obbligazioni (liquidazione per carenze organizzative), rileva Creditreform.
Nel primo trimestre i fallimenti di ditte sono stati complessivamente 1685, in crescita del 37,8%. I casi di insolvenza sono aumentati del 21,8% a 1257.
Per il Ticino da gennaio a marzo sono stati accertati 124 fallimenti di società (+31,9%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS