Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Franz Treichler, del gruppo The Young Gods, è il vincitore del Gran Premio svizzero di musica, attribuito quest'anno per la prima volta. Il riconoscimento, dotato di 100'000 franchi gli è stato consegnato stasera in una cerimonia all’Opera di Losanna cui era presente il consigliere federale Alain Berset. The Young Gods si esibiranno domani e domenica sulla Place centrale di Losanna nell’ambito del festival Label Suisse.

Nel 2013, l’UFC ha incaricato un team di dieci esperti composto da critici musicali, musicisti e specialisti del settore di selezionare dei candidati in rappresentanza di tutte le regioni linguistiche del Paese e di tutti gli ambiti musicali e di sottoporli alla giuria federale della musica. Tra i 41 musicisti proposti, nel mese di marzo 2014 i sette membri della giuria hanno scelto 15 finalisti e, successivamente, il vincitore Franz Treichler.

I 15 finalisti, fra cui Franco Cesarini (Melide), hanno beneficiato di una campagna di promozione tra marzo e settembre e ricevuto 25'000 franchi ciascuno.

Franz Treichler, membro fondatore nel 1985 del gruppo The Young Gods, ha contribuito a conferirgli la fama internazionale di cui oggi gode. Dopo 30 anni di attività artistica sempre alla ricerca di nuove esperienze, Treichler cura numerosi progetti e collaborazioni con altre discipline artistiche come la danza o il cinema.

Maggiori informazioni: www.schweizermusikpreis.ch/it/media

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS