Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Intimi dettagli di una relazione tempestosa durata trent'anni tra la scrittrice inglese Iris Murdoch (1919-1999) e un suo ex studente universitario, David Morgan, sono rivelati per la prima volta da un libro intitolato "With Love and Rage: a friendship with Iris Murdoch" in uscita in Gran Bretagna per i tipi della Kingston University Press.
A pubblicare il libro autobiografico è lo stesso Morgan, protagonista della storia d'amore, iniziata quando lui aveva 24 anni e Iris Murdoch 44, quando era insegnante di filosofia al Royal College of Arts di Londra, dopo aver avuto la cattedra ad Oxford.
Il colpo di fulmine tra i due scoppiò quando Iris Murdoch rileggeva la tesi di laurea del giovane studente, che aveva incontrato la prima volta nel febbraio 1964. Nel libro Morgan, oggi docente al Chelsea College of Art and Design, ricorda con precisione quando e come si scambiarono il primo bacio nella casa londinese di lei, mentre entrambi erano seduti su un divano a guardare le illustrazioni di un libro d'arte.
Iris Murdoch, che in precedenza aveva avuto una relazione con il Premio Nobel della Letteratura Elias Canetti, rivelò quel suo innamoramento improvviso al marito, lo scrittore John Bayley, che aveva sposato pochi anni prima, nel 1956.
Secondo David Morgan, che nel libro pubblica alcune delle lettere d'amore che le inviò ripetutamente la scrittrice, la loro relazione passò in breve dall"'amore" alla "furia". Dopo un intenso rapporto amoroso durato un biennio, i due ex amanti continuarono a scambiarsi lettere, spesso incandescenti, per quasi 29 anni. Si incontrarono per l'ultima volta nel 1995 alla stazione londinese di Paddington, un mese prima che alla ormai settantenne scrittrice fosse diagnosticato il morbo di Alzheimer. Ricordando il bacio che le dette sulla fronte, David Morgan scrive: "Iris mi riconobbe appena".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS