Navigation

Germania: Bmw crea prima fabbrica per operai anziani

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2011 - 08:31
(Keystone-ATS)

Con un'iniziativa presentata come senza precedenti al mondo, la Bmw ha presentato una fabbrica di automobili fatta su misura per operai 'anziani' dei quali il gruppo tedesco non vuole perdere l'esperienza.

Situata nel sud della Germania, a Dingolfing, l'impianto ha una catena di montaggio con postazioni di lavoro ergonomiche dotate fra l'altro di schienali, buona illuminazione e ritmi più lenti rispetto a quelli di altre fabbriche. Nel segnalare che si tratta di una novità mondiale, la Bmw annuncia che nell'impianto lavorano operai di ogni età ma la fabbrica è dedicata soprattutto a quelli più anziani ed esperti che il gruppo automobilistico bavarese spera così di mantenere al lavoro più a lungo anche grazie a camere per il relax e mensa salutista.

Si spera di estendere l'iniziativa a 4.000 dipendenti in impianti di paesi di lingua tedesca per far fronte alla carenza di manodopera specializzata e alla diminuzione delle nascite. L'Unione delle Camere di commercio tedesche (Dihk) stima che in Germania manchino 400 mila operai specializzati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?