Navigation

Germania: inflazione in febbraio balza ai massimi da 2008

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2011 - 14:37
(Keystone-ATS)

L'inflazione tedesca nel mese di febbraio è accelerata oltre il previsto al 2,2% dal 2% di gennaio su base armonizzata, segnando il massimo dall'ottobre 2008. Lo scrive la Bloomberg citando l'ufficio statistico. Gli economisti si aspettavano un aumento al 2,1%. L'inflazione sopra il 2% nella principale economia dell'area euro mette ulteriore pressione sulla Banca centrale europea per avvicinare il previsto rialzo dei tassi d'interesse.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?