Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'inflazione tedesca nel mese di febbraio è accelerata oltre il previsto al 2,2% dal 2% di gennaio su base armonizzata, segnando il massimo dall'ottobre 2008. Lo scrive la Bloomberg citando l'ufficio statistico. Gli economisti si aspettavano un aumento al 2,1%. L'inflazione sopra il 2% nella principale economia dell'area euro mette ulteriore pressione sulla Banca centrale europea per avvicinare il previsto rialzo dei tassi d'interesse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS