TOKYO - L'export giapponese balza del 45,3% a febbraio e ringrazia il G2, Cina e Stati Uniti, nonché i suoi principali partner commerciali, e la solida domanda di veicoli.
Il valore delle esportazioni è salito a 5.128 miliardi di yen (circa 61 miliardi di franchi), segnando una dinamica positiva per il terzo mese di fila e una ripresa che sembra allontanare lo spettro di una ricaduta dell'economia nella recessione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.