Navigation

Giappone: torna surplus commerciale, +2,4% export settembre

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2011 - 08:18
(Keystone-ATS)

Il Giappone registra a settembre il ritorno del surplus commerciale, anche se in calo del 61,2% su base annua, a 300,4 miliardi di yen (2,9 miliardi di euro).

L'export, secondo i dati del ministero delle Finanze, sale del 2,4% (a 5.980 miliardi), in scia al recupero del settore dell' auto, mentre l'import avanza del 12,1%, a 5.680 miliardi.

Nel periodo aprile-settembre, prima metà dell'anno fiscale 2011/12, la bilancia commerciale nipponica accusa un deficit di 1.700 miliardi, con l'export in contrazione del 3,8%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?