Navigation

Giornata malato: per una "medicina del cuore"

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2011 - 12:44
(Keystone-ATS)

La presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey ha lanciato oggi un appello a più solidarietà in occasione della Giornata del malato, che ha quest'anno per motto "Una questione di cuore". Anche chi si impegna in favore degli infermi dovrebbe godere di più rispetto, ha affermato la consigliera federale nel suo discorso diffuso da radio e televisione.

Curare un malato richiede, oltre al trattamento, una "medicina del cuore" nel senso più ampio dell'espressione, indica il comitato organizzatore della giornata in una nota: si tratta di riconoscere non soltanto il dolore fisico ma anche lo sconforto dell'anima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?