Navigation

Gossau (SG):parroco diventa papà, dà dimissioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2011 - 16:32
(Keystone-ATS)

Il parroco di Gossau (SG) diventerà papà. Lo ha rivelato lui stesso oggi ai fedeli durante la messa dando lettura di una lettera, in cui annuncia le dimissioni da curato per settembre. Il prete ringrazia il vescovo della diocesi di San Gallo, Markus Büchel, per gli incoraggiamenti ricevuti.

"So che questa notizia vi lascia sconcertati o addirittura scioccati", scrive il parroco nella lettera ai fedeli, stando a quanto indicato oggi dalla diocesi. Il prete aveva precedentemente informato Büchel, che lo ha sostenuto in un periodo di "vergogna e disperazione". Il sacerdote esprime gratitudine al vescovo per la sua comprensione. Il parroco ha conosciuto la futura madre di suo figlio oltre sei anni or sono.

In estate si prenderà un periodo di riflessione, per decidere sul proprio avvenire privato e professionale, in accordo con la donna e le autorità ecclesiastiche. Da settembre non sarà comunque più parroco di Gossau.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.