Navigation

GR: controllati 600 motociclisti, a 18 è stata ritirata la patente

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2012 - 14:19
(Keystone-ATS)

Lo scorso fine settimana la polizia grigionese ha fermato 46 motociclisti che avevano superato i limiti di velocità in Engadina, Val Poschiavo o Val Monastero. A 18 di loro è stata ritirata la patente sul posto.

Gli interventi si sono svolti nell'ambito di una campagna di sensibilizzazione per una guida più sicura, che ha visto il controllo di 600 centauri, indicano le forze dell'ordine in una nota odierna.

Oltre a denunce per eccesso di velocità, la polizia ha rilevato 54 moto che non rispondevano ai requisiti tecnici previsti dalla legge. Sono stati inoltre fermati 36 motociclisti che non avevano rispettato il divieto di sorpasso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?