Navigation

GR: piccolo aereo si schianta, due morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 dicembre 2010 - 20:00
(Keystone-ATS)

BEVER GR - Due persone sono morte oggi pomeriggio nei pressi di Bever, nel canton Grigioni, in un incidente che ha coinvolto un piccolo aereo privato che stava effettuando la fase di atterraggio verso l'aeroporto di Samedan (GR). L'apparecchio, di tipo Premiere 1, ha preso fuoco dopo aver urtato tre linee elettriche ad alta tensione.
L'aereo proveniva da Zagabria e lunedì sarebbe dovuto partire per Roma. Stando alle prime informazioni della polizia cantonale, il pilota avrebbe tentato una prima manovra di avvicinamento allo scalo, per poi desistere e riprendere quota. Nel suo secondo tentativo di atterraggio è avvenuta la tragedia, che ha provocato la morte dei due piloti.
Le conseguenze del sinistro avrebbero potuto essere ancor più drammatiche, poiché l'aereo si è incendiato a circa 100 metri da un quartiere residenziale e a 50 metri dalla stazione della Ferrovia retica.
Dopo l'incidente, in gran parte dell'Alta Engadina è stata interrotta l'erogazione di energia elettrica. L'aeroporto è stato chiuso per il resto della giornata. Tutti i soccorsi disponibili sono stati mobilitati - vigili del fuoco, Rega e polizia cantonale - hanno precisato le forze dell'ordine. L'inchiesta è stata affidata all'Ufficio d'inchiesta sugli infortuni aeronautici (UIIA).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?