Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - La polizia greca ha arrestato una donna di 27, figlia di un ex membro dell'organizzazione terroristica tedesca Raf, attiva fino agli anni Novanta. Lo apprende l'agenzia di stampa italiana Ansa da fonti bene informate, secondo cui la donna detenuta è Fee-Marie Meyer, figlia di Barbara Meyer, membro della terza generazione della Raf.
Secondo le fonti, la Meyer è sospettata, insieme a quattro greci precedentemente arrestati, di essere membro del gruppo armato anarco-insurrezionalista Cospirazione dei Nuclei di Fuoco (Spf) che ha rivendicato i pacchi-bomba contro ambasciate e leader stranieri lo scorso anno. Un processo a 13 membri di Spf si aprirà lunedì ad Atene.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS