Navigation

Grecia: scontri in piazza Atene, picchiato ex ministro

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 dicembre 2010 - 13:24
(Keystone-ATS)

ATENE - Un ex ministro greco è stato inseguito e picchiato da dimostranti fuori dal parlamento oggi ad Atene nel corso di scontri con la polizia durante una manifestazione contro le misure d'austerità anticrisi del governo greco.
Kostis Hatzidakis, ministro dei trasporti nel precedente governo conservatore, è stato inseguito da circa 200 manifestanti all'uscita dal parlamento, che hanno gridato "Ladri! Vergogna!", gli hanno tirato dei sassi e l'hanno colpito con dei bastoni. Il politico è riuscito poi a rifugiarsi in un edificio vicino. Testimoni dicono di aver visto il volto di Hatzidakis coperto di sangue.
La polizia riferisce di circa 15.000 manifestanti ad Atene.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?