Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - La ministra greca del turismo, Angela Gerekou, si è dimessa oggi dopo che è emerso che il marito, un celebre cantante, ha evaso il fisco per cinque milioni di euro.
"Il primo ministro George Papandreu ha accettato le dimissioni del ministro del Turismo e vice ministro della Cultura Angela Gerekou", ha annunciato in un comunicato il portavoce del governo socialista greco.
Il marito della ministra dimissionaria, Tolis Voskopoulos, un cantante famoso in Grecia negli anni '70 e '80, ha presentato per anni dichiarazioni fiscali congiunte con la moglie, secondo la stampa greca.
Gerekou, una ex attrice che nel 1996 posò per l'edizione greca di Playboy, era al suo primo incarico ministeriale.
Per contrastare la grave crisi economica, il governo greco ha dichiarato guerra agli evasori fiscali, particolarmente tra i professionisti e la gente di spettacolo.

SDA-ATS