Navigation

Il ticinese MarzioTartini console generale a Strasburgo

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 luglio 2012 - 11:40
(Keystone-ATS)

Il ticinese Marzio Tartini è dallo sorso 17 luglio il nuovo console generale svizzero a Strasburgo. Ha preso il posto di Beat Kaser, ha annunciato oggi il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Nato nel 1954 a Mendrisio, Tartini è entrato al DFAE nel 1979, ha lavorato a Barcellona, Tunisi, Monaco di Baviera, Palma di Maiorca, Santo Domingo, Asunción, Berna e Milano. Da luglio 2008 è stato primo collaboratore presso l'Ambasciata di Svizzera a Lisbona.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?