Navigation

Immigrazione: Ue a Libia, 5mld euro non li abbiamo

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2010 - 18:08
(Keystone-ATS)

BRUXELLES - "La Ue non ha da dare alla Libia i 5 miliardi di euro" chiesti dal colonnello Muhammar Gheddafi nell'agosto scorso a Roma per "fermare definitivamente" l'immigrazione clandestina che dalle coste libiche si riversa in Europa. Lo ha detto il commissario europeo agli affari interni e sicurezza Cecilia Malmström, che ieri a Tripoli ha firmato l'agenda di cooperazione tra Ue e Libia sull'immigrazione ed oggi ha definito "caotiche" le relazioni con Tripoli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?