Navigation

Intesa in Ue su bilancio 2012, ma è di Austerity

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 novembre 2011 - 16:45
(Keystone-ATS)

I paesi dell'Ue-27 hanno raggiunto un accordo con il Parlamento europeo sul bilancio 2012, che limita la spesa a 129 miliardi di euro, pari a un aumento inferiore al 2% rispetto al 2011. Lo ha detto il commissario Ue per il Bilancio, Janusz Lewandowski: "rispetto al 2011, l'incremento dei pagamenti è dell'1,85%, per 129 miliardi di euro. Questo è chiaramente un bilancio di austerità poiché la maggioranza degli Stati membri è nel mezzo di una seria crisi finanziaria".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?