Navigation

Iran: Obama, finestra diplomazia si sta chiudendo

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 marzo 2012 - 12:15
(Keystone-ATS)

C'è ancora tempo per una soluzione diplomatica sulla questione del nucleare iraniano, ma la finestra temporale a disposizione "si sta chiudendo". Lo ha detto il presidente americano Barack Obama al termine del colloquio avuto a Seul con il premier turco Recep Tayyip Erdogan.

"Credo - ha spiegato Obama - che ci sia una finestra temporale per risolvere il caso diplomaticamente, ma quella finestra si sta chiudendo".

Il presidente americano ha esercitato pressione su Israele per scongiurare l'ipotesi di qualsiasi attacco militare contro i siti nucleari di Teheran allo scopo di dare tempo alle sanzioni economiche di fare effetto sull'Iran e alla diplomazia di poter nel frattempo lavorare a una soluzione. Tuttavia, l'azione militare resta un'opzione percorribile qualora tutti gli altri sforzi risultino vani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?