Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BAGHDAD - Uomini armati hanno attaccato oggi almeno sei posti di blocco a Baghdad, uccidendo sette soldati e poliziotti iracheni, mentre l'esplosione di bombe in altri tre checkpoint ha provocato il ferimento di molte altre persone. Lo rivela una fonte del ministero dell'Interno.
La fonte, che ha chiesto di rimanere anonima, ha detto che gli attacchi in contemporanea hanno mostrato una nuova tattica messa a punto probabilmente dai ribelli sunniti islamici.
"Questo è un messaggio per noi: ci possono attaccare in diverse parti della città, nello stesso momento, perché hanno cellule dappertutto", ha detto la fonte ministeriale.

SDA-ATS