Navigation

Iraq: attacchi Baghdad; attentati in 4 città nord, 8 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 aprile 2012 - 08:52
(Keystone-ATS)

Sei esplosioni hanno colpito oggi quattro città del nord dell'Iraq uccidendo almeno otto persone e ferendone altre trentadue. Lo riferiscono fonti ospedaliere e della polizia.

Due autobomba sono esplose nel centro di Kirkuk, un'altra a Samarra, mentre un ordigno piazzato lungo la strada ha colpito a Taji e un attentatore suicida si è fatto saltare in aria a Baquba. Gli attentati seguono di poco le cinque esplosioni avvenute a Baghdad nelle quali hanno perso la vita almeno sette persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?