Navigation

Iraq: Kerbala, bomba in città santa sciita, morti pellegrini

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2011 - 09:20
(Keystone-ATS)

In Iraq una bomba piazzata sotto un'auto della polizia è esplosa nella città santa sciita di Kerbala, uccidendo almeno tre pellegrini che partecipavano alla festività annuale che ricorda la nascita del Mehdi e ferendone almeno altri 15.

Si tratta del terzo attentato a Kerbala in due giorni. Ieri un'autobomba è esplosa in un garage, uccidendo quattro persone, mentre, sempre ieri, una bomba piazzata sotto un'auto parcheggiata ha ucciso due persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?