Navigation

Iraq: Obama annuncia ritiro truppe entro fine anno

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2011 - 19:43
(Keystone-ATS)

Il presidente americano Barack Obama ha annunciato il ritiro totale delle truppe Usa dall'Iraq entro la fine dell'anno.

"Oggi posso annunciare quello che era stato promesso", ha detto Obama. "Dopo nove anni la guerra in Iraq finirà, la marea della guerra si ritira", ha aggiunto, assicurando che "tutti i nostri soldati torneranno a casa per le feste di fine anno".

L'annuncio segue una videoconferenza del presidente con il premier iracheno Nuri al Maliki.

Nelle ultime settimane si era detto che un numero compreso tra 3.000 e 10.000 soldati americani potrebbero rimanere in Iraq con compiti di addestramento delle forze di sicurezza irachene.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?