Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I primi 26 prigionieri palestinesi, tra i 104 detenuti che dovranno essere liberati da Israele nell'ambito della ripresa dei negoziati di pace, saranno scarcerati il 13 agosto, ha detto il negoziatore palestinese Saeb Erekat. "Il rilascio di prigionieri detenuti da lungo tempo sarà in quattro fasi considerando il fatto che Israele ha rifiutato di rilasciare tutti i detenuti in una volta sola," ha detto.

Israele ha indicato che i 104 detenuti sarebbero stati rilasciati progressivamente in base all'avanzamento dei colloqui di pace, che hanno ripreso martedì scorso, dopo tre anni di stallo e dovranno raggiungere un accordo entro nove mesi, secondo l'obiettivo prefissato dal Segretario di Stato americano John Kerry. Erekat ha detto che Israele si è impegnata a scarcerare, il 13 agosto "26 prigionieri più anziani".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS